AMORGUE

Con questa rosa di sette racconti Alessandro Fantini campisce il suo personale affresco di un mondo post-industriale infestato dagli spettri dell’eterna adolescenza e del narcisismo materialista. Un mondo la cui estetica dominante è quella di un erotismo merceologico, di un egoismo esasperato fino alla distruzione di ogni principio di realtà. Dallo squallore barocco e picaresco di “Amorgue” ambientato nelle sordide aule di un’università popolata da ambigui cattedratici, allo humor surreale di “Favola della buonanotte per la mia ernia inguinale”. Dalle allucinate divagazioni di “Moirè” , cronaca interiore di un avvocato senza nome tormentato dal ricordo del suo primo rapporto carnale, alla repentina furia sessuale che scatena morte e liberazione in “Le Ciglia di Milton”. Dagli enigmi di una passeggiata notturna di “Fall Mò” dove un pittore di provincia scoprirà la vera identità di un autoritratto incompiuto, alla vicenda di tono lovecraftiano di “La piccola stazione di contrada”, all’epifania mistica di “Enueg” in cui un grafico fallito consuma i suoi ultimi giorni in attesa della palingenesi nella claustrofobia di un loft in cima al grattacielo di una metropoli del futuro.

Versione ebook :http://www.lulu.com/shop/alessandro-fantini/amorgue/ebook/product-20546033.html